Tennis: Roma, Azarenka, Nadal e Sharapova volano agli ottavi. Errani vince una vera battaglia

Giornata dei derby e dei ritiri eccellenti quella di mercoledì: Wawrinka e Murray salutano anzitempo il Foro Olimpico per problemi fisici; Na Li fa suo il duello tutto cinese, Jankovic vince quello serbo, Ferrer il derby spagnolo. Avanzano agli ottavi anche Azarenka Nadal, Errani, Vinci e Sharapova.

L'entusiasmo del Pietrangeli trascina Roberta Vinci al successo nel derby italiano con Nastassja Burnett per 6-4 6-1 e Sara Errani alla vittoria sull'americana Christina McHale che ha comunque portato l'azzurra fino al terzo set (7-5 5-7, 6-2). Nessun problema invece per Azarenka, Sharapova, Jancovic e Kirilenko che conquistano così un posto negli ottavi di finale. Le cichis azzurre avanzano anche in doppio battendo il duo franco-kazako  Mladenovic/Voskoboeva per 7-5, 6-4.
 
Sul Centrale cadono invece due teste di serie: Jo Wilfried Tsonga cede infatti in due set sotto i colpi di Janowicz (6-4, 7-6 (5)) mentre Andy Murray festeggia nel peggiore dei modi il suo esordio romano e il suo compleanno ritirandosi dopo aver vinto il tie break del 2^ set contro lo spagnolo Marcel Granollers. Si ritira anche Wawrinka contro Dolgopov. Simon ha la meglio in due set di Youhzni e domani se la vedrà contro Federer in un match che potrebbe riservare delle sorprese. Nadal mette fine alla corsa di Fognini in un match senza storia che si chiude in poco più di un'ora (6-1, 6-3).

Oltre al duello azzurro tra Vinci e Burnett, tanti i derby in programma Na Li fa suo il duello tutto cinese contro Zheng, Jankovic vince quello serbo contro Jovanovski e Ferrer quello spagnolo contro Verdasco (5-7, 7-5, 6-3).

Giovedì per gli ottavi di finale, occhi puntati sul match di Djokovic contro Dolgopolov sul centrale e - a seguire - quello di Sara Errani contro la russa Kirilenko. Alle 19.30, sempre sul centrale, grande attesa per il match della regina di Roma, Sharapova, contro l'astro nascente Stephens. Chiude la giornata il match serale di Federer contro Simon. Sul Pietrangeli, da non perdere Jelena Jankovic contro Na Li e a seguire, dopo il match di Roberta Vinci contro Simona Halep, scenderanno in campo Petra Kvitova e Samantha Stosur per un duello che si preannuncia infuocato. In allegato il programma intero degli ottavi di finale di giovedì 16 maggio. 

Commenti

Post popolari in questo blog

I mestieri del volley: scoutman, Fabio Tisci

Ginnastica Artistica: la forza del singolo

Mi fido di te: Maggie e Luciana Do Carmo