Tennis: WTA Hobart, esordio vincente per la maceratese Camila Giorgi

HOBART (AUSTRALIA) - Esordio con vittoria per la maceratese Camila Giorgi, numero due del tabellone, che supera per 6-4, 1-6 6-1 la kazaka Zarina Diyas. Prossima avversaria dell'azzurra sarà la vincente del match tra la francese Pauline Parmentier e la giapponese Nao Hibino.
Dopo essere uscita al terzo turno del torneo di Brisbane per mano della teutonica Angelique Kerber , Camilia Giorgi ha iniziato in maniera positiva il torneo di Hobart al quale partecipa come testa di serie numero 2. 

La maceratese ha infatti superato in tre set (6-4,1-6,6-1) la kazaka Zarina Dyas in quello che sarà l'ultimo torneo dell'azzurra prima dell'Australian Open, primo slam stagionale in programma a Melbourne dal 18 al 31 gennaio.

Il debutto sui campi di Hobart ha messo in evidenza nuovamente i lati più positivi del gioco di Camila ma anche quelli più negativi che hanno fatto prolungare il match fino a quasi due ore di gioco. Nel primo set, infatti, Camila perde e recupera il servizio per ben due volte per poi sbloccarsi nel quinto gioco quando riesce finalmente a tenere il suo turno e portarsi sul 3 a 2. L'azzurra è poi brava a difendere altre due palle break e chiudere al primo set point (6-4). 

Neppure il tempo di realizzare di essere avanti di un set che Camila si ritrova sotto di 5 a 0 nella seconda frazione. Come le è capitato anche a Brisbane, l'azzurra si lascia infatti sorprendere dall'avversaria e, sotto pressione, inanella un errore dietro l'altro regalano letteramente il secondo set alla kazaka (1-6). 

Il terzo set vede un atteggiammento diverso della giovane maceratese che ritorna in campo più motivata e più sicura del suo gioco. Così, dopo essersi subito aggiudicata un break, Camila è brava a non lasciarsi destabilizzare dal controbreak di Dyas e a contiunuare con solidità dal fondo conquistando i successivi tre game. L'azzurra chiude così per 6 a 1 la terza frazione e passa il turno.

Prossima avversaria sarà la vincente del match tra la francese Pauline Parmentier (120) e la giapponese Nao Hibino (66). 

Ma in questi giorni, Camila è su tutte le cronache, più che per il tennis, per la sua storia d'amore con un altro tennista, anche lui maceratese, che risponde al nome di Giacomo Miccini. Dopo le foto dei due insieme per Capodanno, le cronache rosa hanno infatti ribattezzato i due la nuova coppia del tennis italiano.

L'articolo originale è pubblicato su Vivere Marche del 11/01/2016

Commenti

Post popolari in questo blog

I mestieri del volley: scoutman, Fabio Tisci

Ginnastica Artistica: la forza del singolo

Mi fido di te: Maggie e Luciana Do Carmo